BABAGANOUSH

Ingredienti:

Melanzane circa 3 melanzane medie (800gr)
Tahin 60 g
Succo di limone 1
Aglio 1 spicchio
Olio extravergine d’oliva q.b.
Sale fino q.b.
Menta q.b. (qualche fogliolina, non esagerare altrimenti risulta sfoderante)

Preparazione:

Per preparare il Babaganoush, iniziate lavando e asciugando accuratamente le melanzane.

Dopodiché ponetele su una teglia su cui avete steso un foglio di carta forno e cuocetele in forno statico preriscaldato a 180° fino a quando le melanzane non saranno perfettamente cotte , rigirandole un paio di volte per far sì che cuociano bene su tutti i lati.


Quando la buccia sarà raggrinzita e la polpa avrà consistenza molle , sfornatele e quando si saranno intiepidite, eliminate il peduncolo.
Incidetele la buccia con la punta di un coltello , aprite le melanzane e scavate la polpa con un cucchiaio .

Trasferite la polpa in una ciotola capiente e schiacciatela con una forchetta o frullatela molto lentamente con un frullatore ad immersione lasciando la polpa un po’ grossolana , quindi salate a piacere.
Versate l’olio extravergine di oliva e schiacciate uno spicchio d’aglio all’interno del composto con lo spremiaglio.

Ora spremete il succo di un limone. Versate quindi il succo di limone filtrato nel composto e aggiungete la Tahin. Mescolate bene il tutto.
Ponete 3/4 foglioline di menta su un tagliere e tritatela finemente , dopodiché unitele al composto e amalgamate il tutto , fino ad ottenere una crema densa.

Per maggiori informazioni Vi rimando alla video ricetta sul canale di Lunatica di Youtube. Buon Appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *